Dispositivo con valore limite DUROMAT XX

Valore di misurazione corretto e affidabile

dal 2012 …
i nostri analizzatori DUROMAT superano i test nell’uso quotidiano. DUROMAT XX viene utilizzato per monitorare il valore limite. Oltre agli attuali valori misurati, il display mostra anche ulteriori informazioni, ad esempio, l’andamento degli ultimi 100 punti di misurazione. Come primo analizzatore online al mondo, DUROMAT XX offre l’integrazione Cloud opzionale.

Può essere utilizzato …
laddove dipende dal preciso rispetto dei singoli valori limite. Con DUROMAT XX offriamo una tecnologia di analisi affidabile in base alle vostre esigenze. Il DUROMAT XX include un innesco di rigenerazione controllato e il monitoraggio del ricircolo della condensa per il locale caldaia. A tale scopo, si sceglie il reagente con il valore limite appropriato. Il valore limite viene controllato in un intervallo di tempo fisso e, se superato, un segnale viene passato al controller.

I vantaggi e le caratteristiche principali:

  1. Il display consente una misurazione rapida e completa dello stato del dispositivo e mostra i risultati delle ultime 100 misurazioni. Funzionamento semplificato tramite una navigazione dei menu chiara e dettagliata. Una procedura guidata di installazione aiuta durante l’avvio iniziale.
  2. Il valore limite dipende dal reagente utilizzato. Oltre a monitorare la durezza totale, è anche possibile monitorare la durezza carbonica con reagenti C…. L’unità può essere commutata tra °dH, ° f, ppm e mmol/l.
  3. I nuovi terminali con codice colorato facilitano la designazione e garantiscono una facile connessione dei cavi. Ci sono due terminali aggiuntivi, ciascuno con conduttori L e N commutati, che possono essere collegati ai contatti del relè.
  4. Il modulo WLAN opzionale (in lavoro) è l’interfaccia intelligente di DUROMAT XX sul Cloud.
  5. Sostituzione economica e semplice della pompa grazie al nuovo fissaggio a clip.
  1. Utilizzando una speciale camera di misurazione in plastica PMMA, non si forma condensa in caso di differenze di temperatura tra acqua e ambiente.
  2. Nessun bisogno di intervento grazie al sensore full color esente da manutenzione. Garantiamo inoltre che DUROMAT XX è assolutamente sicuro contro influenze esterne come acqua impura o luci interferenti.
  3. Manutenzione senza attrezzi della camera di misurazione mediante l’installazione di perni di bloccaggio direttamente su di essa.
  4. I nostri reagenti sono prodotti secondo il nostro brevetto e hanno una durata di 24 mesi. Sono perfettamente sincronizzati con il sensore a colori.
  • Tutti i risultati delle misurazioni vengono salvati con un timestamp sulla scheda SD.
  • Manuale dettagliato con oltre 50 pagine di testo per l’avvio e l’installazione, nonché numerosi esempi di applicazione.
  • Tecnologia di misura e sensori comprovata per il DUROMAT XX
  • Ampio display per un funzionamento semplice
  • Scheda SD

Noi forniamo

  • Personale tecnicamente competente
  • Sviluppo moderno con esperienza pluriennale nel settore della misurazione e della tecnologia dei sensori
  •  Completa produzione in Italia, dall’assemblaggio dell’elettronica all’assemblaggio finale dei dispositivi

Panoramica delle caratteristiche prestazionali:

Completamente automatico
Il dispositivo rileva i progressi della durezza automaticamente in base al reagente utilizzato. Pertanto, il processo di analisi è più efficace dei metodi manuali e più sostenibile di altri metodi di misurazione che funzionano solo indirettamente.

Intelligente ed accurato
Non è necessario calibrare il dispositivo. Grazie alla tecnologia di misurazione integrata e una procedura di analisi a due stadi con misurazione del punto zero, le influenze esterne della camera di misurazione dovute alla contaminazione, la torbidità del campione e le influenze di luce estranea vengono automaticamente rilevate ed eliminate. Il sensore di colore esente da manutenzione è uno dei componenti chiave per il funzionamento autonomo del dispositivo.

Intervallo di tempo selezionabile
L’intervallo tra due misurazioni può essere impostato liberamente. In combinazione con un flussostato collegato, l’intervallo di tempo può essere messo in pausa durante l’arresto dell’impianto. L’inizio dell’analisi può essere effettuato anche tramite un interruttore esterno o un controller. In alternativa, è possibile impostare un intervallo di quantità collegando un contatore dell’acqua.

Auto-calibrazione

I dati della durezza vengono rilevati in modo affidabile utilizzando reagenti con valore limite. Non sono necessarie ulteriori configurazioni o calibrazioni.

Altissima precisione

Dopo una misurazione errata, è possibile eseguire una misurazione di riferimento per valutare il risultato a intervalli di 4 minuti. Ciò impedisce falsi allarmi dovuti all’effetto di ioni negativi.

Menù multilingue

Il menu di navigazione è disponibile in diverse lingue tra tedesco, inglese, francese, spagnolo e italiano.

Unità regolabile del valore limite

L’unità visualizzata può essere impostata sul dispositivo. In combinazione con la navigazione in menu multilingue, il dispositivo può essere configurato in base alla lingua e alle normative locali.

Scheda SD

DUROMAT XX è completo di scheda SD per la memoria di tutti i risultati.

Operazione BOB
L’acronimo sta per Operation Without Supervision come indicato nelle norme e nei regolamenti specifici del TÜV per le caldaie. L’analizzatore DUROMAT XX indica se è disponibile una scorta sufficiente di reagente per almeno le successive 72 ore.

Consumo efficiente di reagente
Il flacone di reagente può essere facilmente sostituito. Un flacone da 500 ml consente oltre 5.000 analisi.

Ampie funzioni di allarme

Se viene superato il valore limite, viene emesso un allarme. Questa uscita di allarme può essere posizionata su una sala di controllo o utilizzata per azionare una sirena, per chiudere una valvola o per dirigere una rigenerazione di un impianto di addolcimento.

Programma diagnostico

In caso di problemi tecnici, viene emesso un messaggio di errore commutando un relè privo di potenziale. Il programma diagnostico dettagliato guida passo passo attraverso tutte le funzioni in modo facile. Pertanto, il dispositivo viene controllato in modo circolare e la causa del messaggio di errore è chiaramente individuata.

Minima manutenzione
La camera di misura deve essere pulita in base all’intervallo o alla frequenza delle misurazioni. I tubi flessibili del reagente e gli anelli di tenuta sono in genere sostituiti solo una o due volte l’anno. Non sono richiesti strumenti aggiuntivi per la manutenzione, molto semplice da eseguire.

Design compatto

Il dispositivo è appeso direttamente a una parete o struttura portante. L’installazione e l’avvio sono un processo intuitivo.

Ingresso digitale

L’interruttore privo di potenziale di un flussimetro, un timer o qualsiasi altro interruttore può essere collegato a questo ingresso. Quando il contatto è aperto, nessuna analisi viene eseguita nell’intervallo programmato. In alternativa, questo ingresso può essere utilizzato come input di avvio per le analisi. Nella modalità intervallo quantità, il contatore dell’acqua è collegato all’ingresso.

Tre uscite a relè prive di potenziale

Le uscite a relè possono essere utilizzate per segnalare un allarme di valore limite, un errore del dispositivo o un’analisi attiva come uno stato, ad es. in una sala di controllo. In alternativa, è possibile commutare i dispositivi di segnalazione o le elettrovalvole.

Specifiche generali DUROMAT XX :

Tensione di alimentazione85 ... 264 VAC at 47... 440 Hz
Consumo di energia25 VA (durante l’operazione)
Classe di protezioneIP 43 (con scatola IP 54)
Temperatura ambiente5 ... 45 °C (40 ... 115 °F)
Temperature acqua5 ... 40 °C (40 ... 100 °F)
Umidità20 ... 90 % RH senza condensa

Dati tecnici DUROMAT® XX

Installazionemontaggio a parete in ambienti chiusi
Dimensionisu supporto a parete: 280 x 250 x 140 mm (W x L x H)
Con scatola: 300 x 300 x 190 mm (W x L x H)
Pesosu supporto a parete: 1,9 kg
Con scatola: 3,7 kg
Uscite relè3 relè, 250 VAC / VDC 4 A
Uscite libere di potenziale NC/NO
> avviso di valore limite
> errore strumento
> analisi attiva/raffreddaotre per raffreddare campione acqua, altern.
Allarme BOB
Ingresso segnalecontatto di ingresso libero potenziale con
ausiliario
tensione per inizio analisi esterna,
contatore dell'acqua o flussostato
Connessione ingresso / uscitatubi con diametro 6 mm

Funzionalità di analisi:

Principio di misurazionecolorimetrico
L'allarme del valore limite è definito dal reagent usatovalore limite di durezza totale: °f: 0,04/0,1/0,2/0,4/0,6/1,0/2,0/4,0 6,0/10,0 or 20,0
Reagenti con valore limite di durezza carbonica: °f:: 2,0/3,0/4,0 or 6,0
Consumo reagente< 0,10 ml / analisi
Fino a 5000 analisi per 500 ml
Periodo di validità dei reagenti24 mesi
Consumo acquaapprox. 1000 ml / analisi
Il consumo di acqua dipende dalla pressione di ingresso e dal tempo di lavaggio
Pressione dell'acqua in ingressoapprox. 0,5 ... 5 bar Usare un riduttore di pressione in caso di pressione dell'acqua superiore a 2 bar
Campione d’acquachiaro, senza colore, senza solidi
e bolle di gas
pH 4...10,5, ferro<3 ppm, rame<0,2 ppm, alluminio<0,1 ppm, manganese<0,2 ppm capacità acida KS4.3<5 mmol /l

Vuoi sapere di più sul Analizzatore DUROMAT XX?

Contattaci per qualsiasi informazione

Contattaci

Menu